martedì 20 agosto 2013

Il matrimonio e... la "bustarella"!

Buongiorno a tutti e benritrovati!
Quest'estate siamo state invitate ad un paio di matrimoni dove, gli sposi, hanno espressamente chiesto di ricevere del denaro, perchè, per la casa avevano ormai quasi tutto... Niente di male, anzi, condividiamo appieno la scelta che forse ad alcuni può sembrare un po' sfrontata.
Quanti di voi di quelli sposati si sono ritrovati con inutili doppioni e suppellettili inutili ed osceni?
Una di noi due ha una collezione di ben 12, dicesi DODICI!!!, cornicette d'argento!!!! e svariati vasi di colori e forme improponibili!!!
Ma noi non potevamo certo presentarci con una semplicissima busta bianca e un bigliettino prestampato, no??? Che poi li avete mica mai letti i biglietti d'auguri per il matrimonio? tutti pieni di frasi mielose che per niente rappresentano i vostri pensieri e sentimenti nei confronti dei novelli sposi...
Allora dopo aver sfogliato, per prender spunto, le pagine dell'etere... via a disegnare, ritagliare, incollare!!!
Ma al tutto mancava un tocco chic e perciò siamo andate alla ricerca nei nostri cassetti di perline, pizzi, tulle e brillocchi!
All'interno abbiamo creato una bella taschina dove infilare le banconote... ed ecco il lavoro finito!





W gli sposi!!!!!
Giulia & Manuela


3 commenti:

  1. Bellissima la card e bellissimo il blog!! :) Complimenti!! Giulia

    RispondiElimina
  2. nooooo ma è carinissima! Anche io condivido in pieno la scelta degli sposi di richiedere espressamente la busta e parlo per puro egoismo dato che odio fare regali banali e per scegliere quello giusto potrei impiegarci giorni e giorni... e poi vuoi mettere il figurone che faresti presentandoti con una busta così creativa!!!
    Complimentissimi
    Claudia

    RispondiElimina
  3. Grazie Giulia, Grazie Claudia! :-)))

    RispondiElimina